LA CABALA

La Cabalà è la sapienza mistica e spirituale contenuta nella Bibbia ebraica. La Cabalà offre degli insegnamenti potenti e profondi, capaci di dare gioia e soddisfazione a tutti i ricercatori di Dio e  della verità.
La Cabalà è un aiuto indispensabile al processo di trasformazione della consapevolezza umana, personale e collettiva, che è la più grande opera alla quale tutti siamo tutti chiamati. Nel passato la Cabalà. era nota solo a pochi iniziati meritevoli. Finalmente, negli ultimi decenni, i Maestri stanno aprendo le porte dei suoi tesori a cerchi sempre più vasti di persone. Come parte di questo movimento di rivelazione e divulgazione, in Italia si è costituita la scuola:
La Sapienza della Verità
Questa espressione (Sapienza della Verità) è stata utilizzata dai cabalisti del passato per definire il carattere più profondo della Cabalà..
In breve, ciò significa che la verità non basta a se stessa: essa deve venire espressa in un modo saggio, se si vuole che sia convincente e che venga riconosciuta come tale.
La nostra scuola è del tutto non settaria. Ai partecipanti agli incontri, o ai lettori delle pubblicazioni, non viene fatta alcuna pressione. Le lezioni si svolgono semplicemente trattando gli argomenti descritti, e alla fine ognuno rimane libero di scegliere i tempi e gli spazi da dedicare a questa via.
Il proposito principale della nostra scuola è quello di diffondere la conoscenza della Cabalà ebraica, ma nelle sue forme più universali, compatibili con la presente cultura umanistica e scientifica. Insieme a ciò, la nostra scuola promuove varie attività rivolte al miglioramento della consapevolezza spirituale ed etica.
Una particolare attenzione viene data alla meditazione e all'espressione artistica, musica e canto sacro.
Gli insegnamenti dati si intrecciano con le conoscenze delle scienze naturali e della psicologia.
Pur basandosi sulla tradizione ebraica ortodossa, "la Sapienza della Verità" è una scuola aperta al pluralismo, e al confronto-scambio con altre discipline religiose e spirituali.

Cos'é la Cabalá

Tutti noi, leggendo i testi e i racconti della Bibbia, o ricordando quelle poche storie ascoltate da bambini, abbiamo intuito che dietro a quei racconti c'era molto di più di quanto non sembrasse a prima vista. Sin dalla nostra infanzia siamo stati a contatto con gli episodi biblici più famosi: la creazione del mondo in sei giorni, Adamo ed Eva nel giardino dell'Eden, il Diluvio, i Patriarchi, Mosè e l'uscita d'Israele dall'Egitto, il Decalogo. Abbiamo intuito che dietro quelle narrazioni concise e leggendarie doveva esserci un grande segreto, ma nessuno è mai riuscito a rivelarcelo.

La Cabalà è l'unica forma di sapienza che ci offra spiegazioni coerenti ed esaurienti per ciascuno di quei episodi. Infatti, ben oltre il suo significato letterale, la Bibbia custodisce importanti insegnamenti, scritti secondo dei codici segreti. Applicando al testo i codici di interpretazione, si scoprono autentici tesori di conoscenze spirituali e umane. La Bibbia cessa così di sembrare un semplice libro di precetti morali e di nozioni storiche. Essa ci ispira le risposte alle domande fondamentali dell'essere umano, quali:
– l'esistenza di Dio,
– i segreti della creazione,
– la natura dell'anima umana, e come modificarne il carattere,
– il perchè della dualità bene-male,
– lo scopo della vita terrena e di quella futura.
La Cabalà è l'insieme di quei codici e sistemi che, applicati alle Sacre Scritture, ci permettono di percepirne il significato segreto. Infatti, la Sacra Scrittura contiene in sè quattro livelli:
4) esoterico o segreto
3) filosofico e morale
2) simbolico
1) semplice o letterale
La Cabalà è l'entrata nel quarto e più alto livello. Con questo, la Cabalà
non è una filosofia astratta e complicata, ma essa ci spiega il senso
della vita umana, quale sia il suo traguardo e come raggiungerlo.
I versetti della Bibbia ebraica, le parole, le stesse lettere dell'Alfabeto, contengono molte informazioni simultanee, che operano a vari livelli. Quando vengono interpretati correttamente, gli insegnamenti della
Bibbia non solo diventano compatibili con la mentalità moderna, ma correggono il razionalismo della nostra società scientifica e tecnologica.
La Cabalà possiede delle chiavi capaci di unificare i diversi modi coi
quali scienza e religione interpretano la creazione e la vita. Alla scienza
la Cabalà insegna l'umiltà, il rispetto del mistero; insegna l'importanza della crescita di tutto l'essere umano e non soltanto della ragione logica,
o dell'appagamento dei bisogni fisici. Le cognizioni umane sono i frutti dell'albero della conoscenza del bene e del male. Ogni loro vantaggio è sempre accompagnato da pericolose contropartite negative.

La Cabalà invece vuole ricondurci all'Albero della Vita, tramite l'unione di tutte le facoltà umane. Queste facoltà possono venire riassunte, dal basso
all'alto, in cinque gruppi principali:
a) la capacità di operare con efficacia nel piano socio-economico;
b) la sensibilità emotiva dell'uomo, i moti del cuore e i suoi sentimenti;
c) l'intelligenza razionale, logica, riflessiva, e discorsiva;
d) la consapevolezza superiore, libera dai legami causa-effetto; la comprensione del simbolo, del paradosso, l'intuizione, la sapienza;
e) la spinta alla trascendenza, il senso del mistero, la fede nella bontà intrinseca del Creatore e della creazione.
L'insieme armonico di queste facoltà è l'Albero della Vita. Uno dei soggetti
più importanti della Cabalà è come trovarle in ciascuno di noi, come attivarle
e svilupparle.
A parte la scienza, la Cabalà può insegnare molto anche alla religione tradizionale, specie nel conquistare l'apertura e l'elasticità mentale, indispensabili nel mondo d'oggi.

La Cabalà è in grado di rivelare le affascinanti profondità degli insegnamenti spirituali, risvegliando interesse anche in coloro che vivono soprattutto nel piano materiale. Infine, la Cabalà spiega il perchè delle regole morali basilari, fa capire il loro senso universale e la loro utilità per l'essere umano. Tali regole cessano così di sembrare esercizi di volontà, o usanze ormai sorpassate.
Fino a qualche decennio fa, la conoscenza della Cabalà era posseduta da pochi maestri illuminati. Recentemente essi hanno dato il permesso di diffondere questi insegnamenti nel mondo, che ne ha sempre più bisogno.
Pur basandosi sulla Bibbia ebraica, la Cabalà è utile e importante anche per coloro che appartengono ad altre dottrine religiose e cammini spirituali. Infatti, la cultura occidentale è stata profondamente influenzata dall'esperienza ebraica. Gli archetipi biblici sono presenti nel profondo di ogni popolo moderno. Tali radici però non hanno ancora potuto offrire il loro contributo maggiore: la scoperta di come l'essere umano, grazie alla sua immagine e somiglianza con Dio, possa portare la storia verso la pace mondiale, verso l'era messianica. Lo studio della Cabalà aiuta l'attivazione di tali archetipi biblici, la scoperta che i racconti della Scrittura sono modelli di vita validi e attuali.

Cosè la Cabalà
– È un sistema metafisico che spiega le varie fasi della creazione del mondo, lo scopo della vita umana e il rapporto con il Creatore.
– È una scala di valori che definisce l'autentica differenza tra bene e male, insieme al ruolo e al significato dell'uno e dell'altro, nella propria vita e nel mondo.
– È un sistema di insegnamenti sul come rendere più profonda, sincera ed efficace la nostra vita spirituale, la preghiera e la meditazione.
– E una guida capace di condurci all'unione tra il lato maschile e quello femminile, sia all'interno di ciascuno di noi che nei rapporti tra uomo e donna.

Cosa non è la Cabalà
– non è magia, ovvero la pretesa che il volere umano possa tutto, se impara come manipolare le forze segrete della creazione;
– non è un occultismo fatto d'incantesimi e rituali, come purtroppo molti supponevano;
– non è una filosofia arida e astratta, volta solo ad insegnarci qualche complicato concetto, peraltro inutilizzabile nella vita pratica.
Gli insegnamenti della Cabalà sono alla portata di tutti, esperti e no.

La Cabalà ha un carattere particolare, grazie al quale ogni sua parte contiene informazioni riguardanti il tutto. Essa si rivolge a persone di livelli e preparazione diversa. Non presuppone la conoscenza dell'ebraico, ma solo un sincero desiderio di conoscere la Verità e di sviluppare la consapevolezza spirituale. Queste pagine sono dedicate a tutti i ricercatori di Dio e della verità. Seguiteci in questa entusiasmante avventura

LA CABALAultima modifica: 2006-10-05T21:10:56+02:00da solemyx
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento